TERMINI & CONDIZIONI

Amiamo la nostra attività e cerchiamo di innovare costantemente i nostri prodotti ed i processi produttivi: attenzione, flessibilità e velocità sono i nostri elementi distintivi!

1) Riserva di proprietà – La vendita è effettuata con riserva della proprietà delle merci in capo a Giorgini Silvano Filati SRL fino all’integrale pagamento dell’importo dovuto, ivi compresi interessi ed oneri aggiuntivi, ai sensi dell’art.1523 c.c. italiano
2) Reclami – Gli eventuali reclami dovranno essere notificati non oltre i 5 giorni dal ricevimento della merce per quelli relativi al peso ed entro 15 giorni per quelli relativi a!la qualità.
3) Ritorni – Eventuali ritorni di merce dovranno essere sempre esplicitamente autorizzati dalla ditta venditrice e dovranno essere sempre effettuati franco di porto.
4) Tolleranza – E’ ammessa la tolleranza del 5% in più o in meno de!la quantità stabilita in contratto.
5) Termini dì consegna – I termini di consegna si Intendono sempre stabiliti in modo approssimativo e subordinati alle possibilità di produzione. Il termine di consegna si intende soddisfatto con la resa della merce alla stazione di partenza o allo spedizioniere; quindi il venditore non è in alcun modo responsabile dei ritardi derivanti per cause imputabili allo spedizioniere. Le date di consegna del filato sono subordinate al rispetto delle date di consegna della materia prima da parte del produttore di fibra.
6) Nuovi gravami – Il presente contratto si intende stipulato alla tassativa condizione che tutti i gravami di qualsiasi natura per aumenti paghe, contributi. gratifiche. premi, ecc, agli operai ed impiegati, nonché per dazi, per variazione cambi valute estere imposte, tasse, contributi od aumenti di quelli esistenti sulla materia prima, sulla produzione e sulla vendite del filati e tessuti, sono a carico del committente per i quantitativi da consegnare dal giorno dell’entrata in vigore di detti gravami.
7) Scadenze contratto – Qualora il contratto non pervenisse di ritorno, debitamente sottoscritto dal compratore entro 10 gg, dall’emissione dello stesso, il venditore può ritenersi libero da ogni impegno.
8) Pagamenti – I ritardi e irregolarità nei pagamenti danno diritto al venditore alla risoluzione della presente commissione e di tutte quelle eventualmente stipulate e non ancora eseguite, oltre al risarcimento dei danni. Il ritardo nel pagamento delle fatture fa inoltre perdere all’acquirente il diritto all’eventuale sconto fermo restando l’obbligo di corrispondere gli interessi bancari a partire dalla scadenza delle fatture.
9) Casi di forza maggiore – Nei casi di forza maggiore (scioperi, incendi, guasti al macchinario, disservizi ferroviari, limitazioni al consumo dell’energia elettrica. ecc,), il termine di consegna sarà protratto per la durata dell’impedimento. Sono da considerarsi tra i casi di forza maggiore anche tutti quei provvedimenti statali o di qualsiasi altro ente che possono limitare i rifornimenti, l’uso e la disponibilità di materie prime. Trascorsi 3 mesi dal termine fissato per la consegna, è però in facoltà del Cliente di annullare la commissione non eseguita senza diritto a rimborso di danni. I prezzi di vendita hanno validità fino alla data di consegna confermata, salvo non intercorrano nel frattempo aumenti del costo della materia prima, da considerarsi come causa di forza maggiore.
10) Contestazioni – In nessun caso il compratore potrà rifiutare la merce ma ogni e qualsiasi contestazione riflettente la presente commissione (eccetto che per Il pagamento di fatture scadute) sarà devoluta ad una commissione arbitrale composta di tre membri: uno da nominarsi dal compratore, uno dal venditore e il terzo di comune accordo tra I due primi. La commissione così composta agirà bonariamente senza alcuna procedura e i suoi deliberati avranno forza impegnativa fra le parti.
11) Domicilio – Agli effetti della presente commissione il compratore elegge domicilio presso la sede del venditore.
12) Riservato dominio – Le merci passano di proprietà del Compratore soltanto dopo che questi ha assolto tutti gli impegni derivanti dal suo rapporto commerciale con la Venditrice, compresi debiti accessori, risarcimento del danni, pagamento di assegni o cambiali.

Interessato ad i nostri prodotti? Capiamo insieme come soddisfare le tue esigenze!

Headquarter

Montemurlo (PO)

Telefono

(+39) 0574 79 241

P. IVA

IT-02337450973